ESTASI

José Araujo de Souza

Affettuosamente,
le mie mani vagavano
le vie segrete del tuo corpo
in infinite carezze e accese
con il calore della tua pelle.
Il mio cuore,
trasandato e afflitto,
se sbattesse esattamente in tempo
del tuo cuore, stretto nel mio petto,
ed esplose in un’emozione sfrenata
per il nostro amore.
Follemente,
le mie labbra hanno preso piede
dalle tue labbra e assetate, sorseggiavano
le carezze, il gusto e la tenerezza
che volevano avere,
follemente.
Con tutto l’amore
che ho tenuto in me,
per darti, quando vuoi
e chiedi, ti amerò
nella mia notte
e nei miei sogni
fino all’amore del mio corpo,
desiderando il tuo corpo,
stai calmo e calmo
nel mio letto.

Deixe um comentário

Preencha os seus dados abaixo ou clique em um ícone para log in:

Logotipo do WordPress.com

Você está comentando utilizando sua conta WordPress.com. Sair /  Alterar )

Foto do Google

Você está comentando utilizando sua conta Google. Sair /  Alterar )

Imagem do Twitter

Você está comentando utilizando sua conta Twitter. Sair /  Alterar )

Foto do Facebook

Você está comentando utilizando sua conta Facebook. Sair /  Alterar )

Conectando a %s