NON PIANGERE PIÙ

José Araujo de Souza

ti aspetterò
con tutta l’ansia di vederti
e mi manchi
di nuovo, con me.

ti aspetterò
con le braccia aperte
in uno stretto abbraccio
che avrò conservato in me.

ti aspetterò
senza sentire alcuna stanchezza
per camminare con te, passo dopo passo,
finché l’eternità non ci trova.

ti aspetterò
da bambino in attesa di affetto
non essere, mai più, solo
e non lasciarti mai solo, da solo.

Ti aspetterò,
perché quando torni
ogni gioia tornerà con te
e mai più i miei occhi
piangeranno.

Deixe um comentário

Preencha os seus dados abaixo ou clique em um ícone para log in:

Logotipo do WordPress.com

Você está comentando utilizando sua conta WordPress.com. Sair /  Alterar )

Foto do Google

Você está comentando utilizando sua conta Google. Sair /  Alterar )

Imagem do Twitter

Você está comentando utilizando sua conta Twitter. Sair /  Alterar )

Foto do Facebook

Você está comentando utilizando sua conta Facebook. Sair /  Alterar )

Conectando a %s